Servizi e moduli

BOLLO AUTO E MOTO

Documentazione da presentare presso i nostri uffici:

  • Lettera avviso di pagamento del bollo regionale
  • Bollo precedente
  • Fotocopia libretto di circolazione e certificato di proprietà

 


 

PASSAGGIO DI PROPRIETA'

Il Passaggio di proprietà, o trapasso, è la procedura con la quale si trascrive nei pubblici registri la titolarità  di un veicolo trasferendola da un soggetto ad un altro. Rivolgendosi a una delle nostre agenzie si può concludere tutta la procedura in tempo reale, avendo la garanzia del rilascio a vista dei documenti definitivi con l'aggiornamento dei pubblici registri.

Documenti necessari:

  • Documento di identità  in corso di validità  e codice fiscale (sia acquirente sia venditore)
  • Carta di circolazione in originale
  • la ricevuta del Certificato di Proprietà  Digitale o il vecchio Certificato di Proprietà  in formato cartaceo o il foglio complementare del veicolo in originale
  • se non sei cittadino dell'Unione Europea è necessario anche il Permesso di Soggiorno.

Documentazione in formato PDF (richiede Adobe Reader o programma equivalente) da scaricare e riconsegnare compilata presso i nostri uffici:

 


 

IMMATRICOLAZIONE

L'immatricolazione, nell'ambito dei trasporti, è una procedura telematica che abilita il veicolo alla circolazione su strada.

All'atto di acquisto di un veicolo nuovo, viene avviata la pratica di immatricolazione, procedura attraverso la quale viene assegnata una targa al veicolo iscritto per la prima volta negli archivi pubblici. Al momento, i registri per i veicoli sono due: l'Archivio Nazionale dei Veicoli (ANV) gestito dal Dipartimento dei Trasporti Terrestri e il Pubblico Registro Automobilistico (PRA) gestito dall'ACI.

Presso Le nostre agenzie , dopo aver acquisito le generalità  del proprietario e i dati tecnici e fiscali del veicolo, rilasciano in tempo reale e contestualmente le targhe, la Carta di Circolazione e la ricevuta del Certificato di Proprietà  Digitale del veicolo. Devi sempre portare con te nel veicolo la Carta di Circolazione perchè contiene informazioni che devono essere sempre disponibili agli organi di controllo su strada.

Documentazione in formato PDF (richiede Adobe Reader o programma equivalente) da scaricare e riconsegnare compilata presso i nostri uffici:

 


ACCETTAZIONE EREDITA'

Se sei erede di un veicolo, dovrai effettuare un atto formale che corrisponde alla successione del bene. Si tratta di una pratica che è, a tutti gli effetti, un Passaggio di Proprietà.

Per effettuare un passaggio di proprietà  a seguito di un'eredità  ed entrare così in possesso di un mezzo precedentemente intestato ad un familiare defunto, puoi recarti presso le Nostre agenzie dove svolgere tutte le formalità  in maniera veloce e professionale.

Se gli eredi sono più di uno, ma solo uno di questi desidera intestarsi il veicolo, è necessario dapprima intestare il veicolo a tutti gli eredi e, successivamente, registrare l'atto di vendita in favore di uno di essi.

Nel caso in cui gli eredi decidano di vendere il veicolo ereditato ad un terzo acquirente, è necessario effettuare due distinti passaggi di proprietà .

Documenti necessari:

  • Certificato di Proprietà  Digitale (la vecchia versione cartacea o la ricevuta del Certificato di Proprietà Digitale) o il foglio complementare del veicolo in originale
  • Carta di Circolazione
  • Dichiarazione sostitutiva del certificato di morte e della qualità  di erede
  • Documento di identità  valido di ciascun erede
  • Codice fiscale dell'intestatario deceduto e di tutti gli eredi

Documentazione in formato PDF (richiede Adobe Reader o programma equivalente) da scaricare e riconsegnare compilata presso i nostri uffici:

 


 

RINNOVO PATENTE

Il rinnovo della patente di guida è un obbligo di legge: allo scadere della patente di guida, sei tenuto a rinnovare la tua idoneità  alla guida. Per ottenere il rinnovo resta l'obbligo della visita medica, da effettuare.

Presso le nostre sedi è possibile effettuare il rinnovo su appuntamento ogni lunedì nella nostra sede di Castano Primo (alle ore 16:00) e nella sede di Inveruno (dalle ore 17:00).

Documenti necessari da portare in ufficio entro il venerdì antecedente alla visita:

  • Una fototessera
  • Carta di identità
  • Codice fiscale
  • Patente da rinnovare

Documentazione in formato PDF (richiede Adobe Reader o programma equivalente) da scaricare e riconsegnare compilata presso i nostri uffici:

 


 

DUPLICATO PATENTE PER DETERIORAMENTO

Deve intendersi deteriorata la patente quando non sia identificabile uno solo dei seguenti elementi: numero del documento, dati anagrafici, data di scadenza, foto del titolare. Documenti necessari:

  • 2 fototessere (di cui una autenticata in comune)
  • Carta di identità
  • Codice fiscale
  • Patente


DUPLICATO PATENTE PER SMARRIMENTO

All'atto della presentazione della denuncia per smarrimento, furto o distruzione, gli organi di polizia verificheranno se la patente può essere duplicata dall'Ufficio Centrale Operativo (U.C.O.) del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Se NON risulta duplicabile dall'U.C.O., dovrà  essere presentata una richiesta di duplicato presso gli uffici allegando la seguente documentazione:

  • 2 fototessere (di cui una autenticata in comune)
  • Carta di identità
  • Codice fiscale
  • Denuncia originale

 


PERDITA DI POSSESSO

Documentazione in formato PDF (richiede Adobe Reader o programma equivalente) da scaricare e riconsegnare compilata presso i nostri uffici:

Si ricorda che è sempre necessario presentare CARTA DI IDENTITA' e CODICE FISCALE (anche in fotocopia) di tutte le persone convolte nella pratica.

 


 

DEMOLIZIONI PER ESPORTAZIONE

Documentazione PRESENTE PRESSO I NS. UFFICI

Si ricorda che è sempre necessario presentare CARTA DI IDENTITA' e CODICE FISCALE (anche in fotocopia) di tutte le persone convolte nella pratica.

 


REIMMATRICOLAZIONE

La reimmatricolazione (e il seguente rinnovo di iscrizione) è necessaria nel caso in cui vengano smarrite, sottratte o danneggiate in maniera irreparabile le targhe del tuo veicolo. La pratica di reimmatricolazione deve essere effettuata anche se ad essere danneggiata è solo una delle targhe. Di seguito un elenco delle cause più comuni:

  • In caso di furto di una o entrambe le targhe devi presentare denuncia agli organi di polizia entro 48 ore dalla constatazione. Con la denuncia in mano potrai circolare con delle targhe provvisorie fino al momento della reimmatricolazione. Trascorsi 15 giorni dalla denuncia, senza che le targhe siano state ritrovate, dovrai richiedere la reimmatricolazione del veicolo. La nostra agenzia  ti rilascerà  nuove targhe, Carta di Circolazione e la ricevuta del Certificato di Proprietà Digitale emesso.
  • In caso di smarrimento di una o entrambe le targhe, la procedura è la medesima del furto. Devi presentare la denuncia agli organi di polizia entro 48 ore dalla constatazione del fatto. Con la denuncia in mano potrai circolare con delle targhe provvisorie fino al momento della reimmatricolazione. Dopo 15 giorni dalla data della denuncia, senza che le targhe siano stata ritrovate, puoi richiedere la reimmatricolazione del veicolo. La nostra agenzia ti rilascerà  nuove targhe, Carta di Circolazione e la ricevuta del Certificato di Proprietà  emesso.
  • In caso di distruzione di una o entrambe le targhe devi presentare denuncia agli organi di polizia entro 48 ore dalla constatazione. Subito dopo potrai richiedere la reimmatricolazione del veicolo con nuove targhe, Carta di Circolazione e la ricevuta del Certificato di Proprietà  Digitale emesso.
  • In caso di deterioramento di una o di entrambe le targhe, non è richiesta la denuncia perchè in questo caso puoi restituirle tu stesso al momento della reimmatricolazione

Documenti necessari:

  • Documento di identità  in corso di validità  e codice fiscale (sia acquirente sia venditore)
  • Carta di circolazione in originale
  • la ricevuta del Certificato di Proprietà Digitale o il vecchio Certificato di Proprietà  in formato cartaceo o il foglio complementare del veicolo in originale
  • Se non sei cittadino dell'Unione Europea anche il Permesso di Soggiorno.
  • In caso di furto, denuncia originale

 


 

DUPLICATO CARTA E CERTIFICATO DI PROPRIETA'

Documentazione in formato PDF (richiede Adobe Reader o programma equivalente) da scaricare e riconsegnare compilata presso i nostri uffici:

Si ricorda che è sempre necessario presentare CARTA DI IDENTITA' e CODICE FISCALE (anche in fotocopia) di tutte le persone convolte nella pratica.

 


 

TARGHE CICLOMOTORE

Tutti i ciclomotori (comunemente detti "motorini" o "cinquantini" perchè possono avere massimo 50 cc di cilindrata se hanno motore termico) devono essere dotati di certificato di circolazione e di targa a sei caratteri, disposizioni introdotte dalla legge 120 del 2010.

Allo stesso modo, la targa per i ciclomotori è personale ed è abbinata ad una persona fisica o giuridica. La targa non può essere ceduta a terzi e deve seguire il proprietario. In caso di vendita di un motorino usato, il vecchio proprietario dovrà  trattenere la targa ed eventualmente utilizzarla su un altro motorino, al quale verrà  collegata amministrativamente tramite la stampa di un nuovo certificato di circolazione.

L'acquirente, invece, dovrà  richiedere una nuova targa o usarne una di sua proprietà , purchè non sia già  associata ad altro ciclomotore.

Documenti necessari:

  • Documento di identità  in corso di validità  e codice fiscale (sia acquirente sia venditore)
  • Carta di circolazione in originale
  • se non sei cittadino dell'Unione Europea anche il Permesso di Soggiorno.

Documentazione in formato PDF (richiede Adobe Reader o programma equivalente) da scaricare e riconsegnare compilata presso i nostri uffici:

Si ricorda che è sempre necessario presentare CARTA DI IDENTITA' e CODICE FISCALE (anche in fotocopia) di tutte le persone convolte nella pratica.

 


 

LICENZE CONTO PROPRIO

Trasporto di Merci in Conto Proprio consiste nell'attività di trasporto di cose eseguito da persone fisiche o persone giuridiche, enti privati o pubblici, qualunque sia la loro natura, per esigenze proprie dell'attività . In più devono concorrere certe condizioni:

  • il trasporto deve avvenire con un veicolo di proprietà  o in usufrutto, acquistato con patto di riservato dominio o preso in locazione con facoltà di compera (leasing)
  • il veicolo deve essere guidato personalmente dal proprietario o da un suo dipendente
  • il trasporto non deve costituire attività  economicamente prevalente e deve rappresentare solo un'attività  complementare o accessoria nel quadro dell'attività  principale svolta dall'impresa
  • le merci trasportate devono essere di proprietà  di chi effettua il trasporto o devono essere da questi prodotte e vendute, prese in comodato, prese in locazione o debbano essere da loro elaborate, trasformate, riparate o migliorate in conformità  all'attività  principale o siano da lui tenute in deposito o in custodia
  • le cose da trasportare per le loro caratteristiche merceologiche devono avere stretta attinenza con l'attività  principale dell'impresa
  • i costi dell'attività  di trasporto non devono costituire la parte preponderante dei costi totali dell'attività  dell'impresa
  • il titolare della licenza deve essere in possesso del requisito morale previsto dalla legge 575/65 "Disposizioni contro la mafia"

ducumentazione in ufficio

Documentazione in formato PDF (richiede Adobe Reader o programma equivalente) da scaricare e riconsegnare compilata presso i nostri uffici:

NESSUNA DOCUMENTAZIONE SCARICABILE

Si ricorda che è sempre necessario presentare CARTA DI IDENTITA' e CODICE FISCALE (anche in fotocopia) di tutte le persone convolte nella pratica.

 


 

TARGHE E PRATICHE MACCHINE AGRICOLE

Documentazione in formato PDF (richiede Adobe Reader o programma equivalente) da scaricare e riconsegnare compilata presso i nostri uffici:

NESSUNA DOCUMENTAZIONE SCARICABILE

Si ricorda che è sempre necessario presentare CARTA DI IDENTITA' e CODICE FISCALE (anche in fotocopia) di tutte le persone convolte nella pratica.

 


 

VISURE PRA

L'effettuazione di una Visura P.R.A. è sicuramente consigliata prima di concludere l'acquisto di auto e moto usate. Questa infatti è un documento estratto dall'archivio del Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A.) che riporta le informazioni relative ai proprietari di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi e anche eventuali gravami e annotazioni (quali ad esempio le ipoteche ed i fermi amministrativi).

Per effettuare una Visura P.R.A. è necessario disporre del numero di targa del veicolo per il quale la si sta richiedendo.

Documentazione in formato PDF (richiede Adobe Reader o programma equivalente) da scaricare e riconsegnare compilata presso i nostri uffici:

Si ricorda che è sempre necessario presentare CARTA DI IDENTITA' e CODICE FISCALE (anche in fotocopia) di tutte le persone convolte nella pratica.

 


 

CARTE TACHIGRAFICHE

Documentazione in formato PDF (richiede Adobe Reader o programma equivalente) da scaricare e riconsegnare compilata presso i nostri uffici:

Si ricorda che è sempre necessario presentare CARTA DI IDENTITA' e CODICE FISCALE (anche in fotocopia) di tutte le persone convolte nella pratica.

 

Agenzia Giemmegi di Gian Mario Garavaglia - P.IVA: 04377260155
Sede Legale ed Operativa: via Acerbi, 41 - 20022 - CASTANO PRIMO (MI) - 0331.882887 - info@agenziagiemmegi.it
Sede Operativa: via Brera, 42 - 20010 - INVERUNO (MI) - 02.9786029 - garavaglia@sermetra.it
Sede Operativa: via Cozzi, 25 - 20013 - MAGENTA (MI) - 02.97291450 - garavaglia1246@sermetra.it